Chi siamo

Salve a tutti, sono Stefano Iardino, titolare di Antismoking Center per il Trentino Alto Adige e Verona e vi dò il benvenuto nel mio sito. Da oltre 15 anni faccio parte di una struttura di oltre 100 centri in Italia ed altrettanti sparsi nel mondo e aiuto le persone a lasciare il vizio del fumo.
Sono anch'io un testimone di base: dopo aver effettuato il trattamento e di conseguenza aver smesso di fumare, ho pensato di farne la mia professione. Come? Tramite un'apparecchiatura elettronica, brevettata, sfruttando principi ben noti all'auricoloterapia ed alla riflessologia.
Pensate che basta un solo trattamento a livello auricolare ( proprio così, un unico trattamento di 30 minuti indolore e senza controindicazioni!!) e si smette di fumare! E, sopratutto.... FUNZIONA! Vi invito a leggere con attenzione le specifiche dell'apparecchio e dei risultati rilevati. Vedi pagina dei Riconoscimenti e Metodo E poi, prima di telefonarmi per un appuntamento, dovete solo chiedervi: voglio o non voglio smettere di fumare? Alcune considerazioni. Per ricordarvi quello che, in fondo, avete già intuito:

  • Fumare non è solo un vizio comportamentale ma bensì una dipendenza, una vera droga.
  • La sigaretta NON rilassa!
  • Mentre si fuma i battiti cardiaci aumentano fino al 20%..... non esiste in natura un calmante che faccia aumentare i battiti.!

Non confondiamo piacere con Bisogno!: dopo solo 30 minuti l'aver spento la sigaretta il valore di nicotina nel nostro corpo si abbassa del 30% , si vive uno stato di astinenza che però il cervello, non accettando l'idea di essere un 'drogato' (nicotina = droga) traduce l'informazione in stato di insoddisfazione. Questo stato andrà a scomparire nel momento che si riaccende una nuova sigaretta. In poche parole, il fumatore SI DEVE FUMARE X SUPPLIRE LA MANCANZA DI NICOTINA. Il piacere è quella cosa dove siamo noi a decidere di fare o non fare, mentre nel momento che devo fumare, altrimenti sto male, non è un piacere ma bensì un BISOGNO.
Non siete così deboli come credete!
Le sigarette di oggi non sono come quelle di una volta,di solo tabacco, oggi sono molto più sofisticate con migliaia di ingredienti per assuefare maggiormente il fumatore.
Vi aspetto. Ciao a tutti.
Stefano Iardino